Home Allenamento Allenamento nel periodo del ciclo mestruale

Allenamento nel periodo del ciclo mestruale

0

Durante il periodo del ciclo mestruale una donna potrebbe pensare che sia meglio non allenarsi, oppure potrebbe avere meno voglia a causa dei fastidi che esso comporta in alcuni casi.

La soluzione giusta sarebbe invece conoscere come affrontare le varie fasi di esso, a livello ormonale, per riuscire a sfruttarlo come alleato e non come nemico della pratica sportiva.

COME GESTIRE LE FASI DEL CICLO MESTRUALE PER L’ATTIVITA’ SPORTIVA

  1. Nella prima fase del ciclo (ematica) -> si consiglia di praticare attività leggere come cyclette, passeggiata o semplici esercizi di stretching.
  2. Nella seconda fase del ciclo (follicolare) i livelli di FSH, ovvero la stima degli ovuli ancora a disposizione, e si può iniziare a svolgere un’attività un po’ più impegnativa, quindi anche sollevamento pesi e cardio più intenso.
  3. Nella terza fase del ciclo (ovulatoria), si ha un picco ormonale che fa si che migliori il trasporto di ossigeno e perciò sarà ottimo allenarsi con sessioni HIIT, piuttosto che nuoto, corsa, spinning e altro.
  4. Nella quarta e ultima fase (luteinica), si presenta ancora un intenso livello ormonale che va a migliorare la forza e la concentrazione… A questo punto si può svolgere ogni tipo di pratica sportiva, che sia sala pesa con allenamenti di forza oppure cardio HIIT.

CI SONO ESERCIZI O ATTIVITA’ DA EVITARE DURANTE IL CICLO MESTRUALE?

Ovviamente alcuni esercizi presentano qualche sorta di controindicazione… nulla di preoccupante ma che comunque fa comodo tenere a mente.

Più che altro perché si può provare dolore o fastidio, non tanto perché ci sia un pericolo per la salute.

Quindi detto questo, nelle fasi più acute, è consigliabile evitare: 

  1. Esercizi prolungati per gli addominali
  2. Attività fisiche oltre i 90 minuti
  3. Esercizi che comportano carichi che gravano sulla schiena in maniera un po’ pesante

QUALCHE CONSIGLIO PER ALLENARSI DURANTE IL CICLO MESTRUALE

Qualche piccolo tips & trick per gli allenamenti nelle fasi più invasive del ciclo può essere per esempio:

  1. Non indossare leggins o vestiti troppo stretti sulla zona pelvica o sull’addome.
  2. Utilizzare un reggiseno sportivo in modo da evitare dolore al seno
  3. Bere molta acqua in più del solito
  4. Integrare eventualmente con sali minerali

CONCLUSIONI SULLA CORRELAZIONE TRA CICLO MESTRUALE E ALLENAMENTO

Infine possiamo quindi constatare che non è impossibile allenarsi in alcuna fase del ciclo mestruale, l’importante è saper gestire al meglio le fasi, sapendo perciò quando possiamo spingere di più e quando rallentare un pochino.

Ovviamente con l’esperienza tutto diventa più semplice, dato che sarà possibile riconoscere al meglio i segnali che il nostro corpo ci manderà.

Non fatevi mai scoraggiare da un po’ di fastidio o dolore o spossatezza, capite fino a che punto potete spingervi in ogni fase della vostra vita e non mollate mai!
 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version